Le prime 1000 bottiglie non si scordano mai


E’ trascorso poco più di un mese quando i primi cartoni di vino facevano ingresso nelle cantine della vineria. Una, dieci, cento, duecento, trecento scatole e così via; prima accatastate l’una sull’altra in modo disordinato, poi aperte una ad una per riporre il loro prezioso contenuto sugli scaffali.

Giorni di dubbi, speranze e sogni; la paura di non aver fatto la scelta giusta nella proposta dei vini che si univa alla volontà di contribuire a valorizzare il territorio con i suoi prodotti e al desiderio di farlo ulteriormente crescere tramite il confronto.

A memoria dei primi 166 cartoni entrati in cantina, oggi rimangono circa 1000 tappi custoditi all’interno di una vecchia damigiana posta in bella vista nella sala d’ingresso della vineria. Dei 4000 o 5000 calici serviti, speriamo che il loro contenuto abbia contribuito ad allietare le serate di questo inizio estate del 2018.

Le prime 1000 bottiglie non si possono scordare perché raccontano l’inizio di un’affascinante storia di territorio.


365 COMUNICATION Srl

Strada Valenza 4/H

15033 Casale Monferrato (AL)

P.IVA 02522050067

RIVISTA CARTACEA

VINERIA e OSTERIA

ENOTECA

365 MONFERRATO VINERIA e OSTERIA

Via Dante Barbano 9

15034 Cella Monte (AL)

Tel +39 344 2904236